Wedding Diary

Organizzare un matrimonio può essere la cosa più semplice del mondo a patto però di pianificare tutto per tempo e di non farsi prendere dall’ansia degli ultimi giorni prima del fatidico “si”

Per aiutarvi ad organizzare le vostre nozze, abbiamo stilato una piccola guida che potete stampare e utilizzare come promemoria da spuntare mese dopo mese. ( p.s. se compilate il form potrete riceverla direttamente nella vostra e-mail o formato cartaceo)

 

1 anno prima

  • Una volta stabilita la data delle nozze, è opportuno decidere il luogo dove avverrà la cerimonia.
    1. Se intendete celebrare un matrimonio religioso (Cattolico) è opportuno scegliere la Chiesa in cui intendete svolgere la funzione. Nel caso in cui questa non sia la parrocchia di uno degli sposi, è necessario chiedere il nulla osta al proprio parroco. Nel caso di matrimonio religioso di altre confessioni (non Cattolico) è necessario contattare i rispettivi rappresentanti del proprio culto.
    2. Se invece preferite un matrimonio civile è necessario prendere contatti con il Comune di residenza e fissare l’appuntamento per la cosiddetta “Promessa di matrimonio”, durante la quale l’incaricato comunale controllerà i documenti dei futuri sposi e acconsentirà a fissare la data della cerimonia.In entrambi i casi è opportuno fissare con il Comune la data per le “pubblicazioni matrimoniali”.
  • Quindi è necessario stilare una lista di massima delle persone che intendete invitare al ricevimento.
  • Con la lista degli invitati alla mano, fate un giro dei ristoranti che più si addicono alle vostre esigenze, valutando costi, distanze, spazi, ecc. Fatevi fare un paio di preventivi e di proposte di menù.
  • Le spose possono già iniziare a pensare all’abito.

10 mesi prima

  • Scegliete i testimoni di nozze.
  • Scegliete e prenotate il ristorante.
  • Incominciate a pensare agli addobbi floreali, visitando diversi fioristi chiedendo i rispettivi preventivi.
  • Se siete interessati, contattate dei fotografi professionisti per conoscere la loro disponibilità e valutare i lavori fatti.
  • Chi vuole celebrare il matrimonio religioso (Cattolico) deve frequentare un corso di preparazione. Il corso, di norma, dura circa due mesi e ha frequenza obbligatoria (generalmente una volta a settimana). Per tutte le informazioni, prendere contatto con il Sacerdote della proprio parrocchia.

8 mesi prima

  • Confermate il fotografo.
  • Confermate il complesso musicale.
  • Ordinate gli addobbi floreali.
  • Se avete scelto il matrimonio religioso (Cattolico), al termine del corso prematrimoniale il Parroco vi consegnerà un modulo. Con questo potete recarvi in Comune per la “Promessa di matrimonio”; da questo momento in poi avete a disposizione 6 mesi di tempo per sposarvi. Il Comune affiggerà le pubblicazioni per circa 2 settimane.
    Se desiderate avere un’auto particolare o un altro mezzo di trasporto (carrozza con i cavalli, ecc.) cominciate a pensare al noleggio (con autista o senza).

5 mesi prima

  • È opportuno che lo sposo inizi a pensare al suo abito. A questo punto invece la sposa dovrebbe avere già ordinato il suo.
  • Iniziate a valutare le proposte per la vostra luna di miele.
  • Definire la lista precisa degli invitati.
  • Scegliete le bomboniere per gli ospiti al ricevimento e per i conoscenti e le partecipazioni.
  • Chiedete la conferma definitiva ai testimoni.
  • Per gli invitati che vengono da lontano, preparate informazioni utili su come raggiungere il luogo della cerimonia che spedirete assieme all’invito.
  • Prenotate la luna di miele e, qualora vogliate trascorrere la prima notte in albergo, la camera.

3 mesi prima

  • Lo sposo sceglie il bouquet di fiori per la sposa.
  • Lo sposo ordina il suo abito da cerimonia.
  • Scegliete il parrucchiere (per lei) e prenotatelo per la data da voi stabilita.
  • Ordinate le fedi nuziali.
  • Ritirate le bomboniere e le partecipazioni di matrimonio.
  • Comprate la biancheria intima adatta alla cerimonia (per lei).
  • Confermate il noleggio dell’automobile.
  • Compilate la lista nozze.

2 mesi prima

  • Provate i vestiti ed acquistate gli accessori necessari.
  • Spedite gli inviti e le partecipazioni.
  • Depositate la lista nozze.
  • Definire eventuali paggetti o damigelle per la cerimonia.
  • Definite il menù del ricevimento e la torta nuziale.
  • La sposa, qualora lo ritenga opportuno, fissi un appuntamento per il trucco.

1 mese prima

  • Per la sposa è il momento della prova trucco e acconciatura.
  • Ritirate le fedi (lo sposo o i testimoni)
  • Qualora abbiate previsto un complesso, definite con loro i brani da suonare durante il ricevimento.
  • Lo sposo ritira l’abito.
  • Definite tutti i dettagli della giornata e confermate l’orario di consegna di fiori, automobile, ecc.
  • Qualora lo vogliate, organizzate l’addio al celibato e l’addio al nubilato.
  • Confermate al ristorante il numero esatto degli invitati e sollecitate chi non vi ha ancora dato conferma.

2 settimane prima

  • Organizzate i tavoli al ricevimento e date disposizione al ristorante.
  • Confermate data e luogo al fotografo.
  • Preparate il necessario per la luna di miele.
  • Confermate data e luogo al dj o al complesso musicale.
  • Organizzate le ultime cure alla vostra persona (manicure, pedicure, ecc.)
  • Scegliete ed acquistate il regalo/ricordo per i vostri testimoni di nozze.

3 giorni prima

  • Arriva l’abito della sposa.
  • Consegnate le bomboniere al luogo del ricevimento.

il giorno del si

  • Appuntamento con il parrucchiere e con il truccatore.
  • Consegna dei fiori.